arrivo
partenza

Alla scoperta dei sapori

Durante una vacanza alla scoperta di un territorio arriva il momento di abbandonarsi ai sapori. Chi ama la tradizione o la cucina d'avanguardia non rimarrą sicuramente deluso nel provare la cucina decisa, dai sapori forti della tradizione comacchiese che si esprime al meglio nei piatti di pesce di acqua salata o di valle.

Sulla tavola imbandita trionfa l'anguilla, cucinata in mille modi: in graticola, a brodetto, con le verze, marinata. Gustosissimi sono gli antipasti a base di cozze, cappesante, astici, canocchie, vongole, acquadelle e gamberetti. Seguono i variegatissimi primi piatti: risotti di mare e alla pescatora, d'anguilla e di pesce, spaghetti ai granchi o alle canocchie, zuppe di pesce. Infine le squisite grigliate di sogliole, passere, cefali, rombi, orate e branzini, con seppie ripiene e spiedini di gamberi.

Il tutto annaffiato dai VINI D.O.C. DEL BOSCO ELICEO, i "vini delle sabbie". Infatti i vigneti della costa, cresciuti sui dossi sabbiosi fra i boschi di lecci, prosperano in un ambiente particolarmente umido, impregnato di salmastro e con un clima mitigato dalla vicinanza del mare. Il rosso Bosco Eliceo Fortana si presta ad accompagnare i piatti saporiti, come i salumi e l'anguilla, i gialli Bosco Eliceo Bianco e Sauvignon accompagnano antipasti, fritture di pesce e primi piatti a base di pesce.

Le sagre, grande ricchezza del territorio, sono l'occasione per tornare ad assaporare i piatti della nonna, i prodotti ormai rari e poco conosciuti, di qualitą straordinaria. Mangiare alla tavola di una sagra significa partecipare per un giorno alla storia di una comunitą che, per un periodo dell'anno, celebra sč stessa e i propri simboli.

UN GUSTO PER OGNI MESE

Ecco alcuni degli appuntamenti gastronomici piu importanti, per tutti i gusti!

Maggio č il mese dell'asparago di Mesola ; della succosa fragola a Lagosanto; della Salama da Tai a Guarda.

In Giugno trionfano il pesce a Gorino; castrato, porchetta e tortellino a Cento, il salame a Bondeno.

A Luglio si svolgono a Cento le sagre dedicate alla pera, al tortellone, al tortellino, alla tipica salama da sugo e alla lumaca. Mentre a Goro č il momento della vongola.

Agosto č il periodo ideale per degustare a Cento anatra, cotechino e salame alla brace; la zucca e i famosi cappellacci ripieni a Pontelagorino. A San Giuseppe di Comacchio si svolge quella della vendemmia e del vino di Bosco.

Settembre porta con l'autunno il profumo del tartufo del Bosco Panfilia a Sant'Agostino.

Nel mese di Ottobre la regina č l'anguilla nella sagra di Comacchio.

In Novembre ad Ostellato č Zucca in festa!

Offerte speciali
Percorso cicloturistico con partenza dal Resort

dal 19.04 al 22.04

dal 23.04 al 28.04

dal 29.04 al 01.05

dal 19.04 al 01.05

dal 01.03 al 30.04

dal 01.05 al 07.06

dal 08.06 al 29.06

dal 17.08 al 08.09

dal 01.09 al 08.09

dal 08.09 al 29.09