arrivo
partenza

Alla scoperta dei sapori

Durante una vacanza alla scoperta di un territorio arriva il momento di abbandonarsi ai sapori. Chi ama la tradizione o la cucina d'avanguardia non rimarrą sicuramente deluso nel provare la cucina decisa, dai sapori forti della tradizione comacchiese che si esprime al meglio nei piatti di pesce di acqua salata o di valle.

Sulla tavola imbandita trionfa l'anguilla, cucinata in mille modi: in graticola, a brodetto, con le verze, marinata. Gustosissimi sono gli antipasti a base di cozze, cappesante, astici, canocchie, vongole, acquadelle e gamberetti. Seguono i variegatissimi primi piatti: risotti di mare e alla pescatora, d'anguilla e di pesce, spaghetti ai granchi o alle canocchie, zuppe di pesce. Infine le squisite grigliate di sogliole, passere, cefali, rombi, orate e branzini, con seppie ripiene e spiedini di gamberi.

Il tutto annaffiato dai VINI D.O.C. DEL BOSCO ELICEO, i "vini delle sabbie". Infatti i vigneti della costa, cresciuti sui dossi sabbiosi fra i boschi di lecci, prosperano in un ambiente particolarmente umido, impregnato di salmastro e con un clima mitigato dalla vicinanza del mare. Il rosso Bosco Eliceo Fortana si presta ad accompagnare i piatti saporiti, come i salumi e l'anguilla, i gialli Bosco Eliceo Bianco e Sauvignon accompagnano antipasti, fritture di pesce e primi piatti a base di pesce.

Le sagre, grande ricchezza del territorio, sono l'occasione per tornare ad assaporare i piatti della nonna, i prodotti ormai rari e poco conosciuti, di qualitą straordinaria. Mangiare alla tavola di una sagra significa partecipare per un giorno alla storia di una comunitą che, per un periodo dell'anno, celebra sč stessa e i propri simboli.

UN GUSTO PER OGNI MESE

Ecco alcuni degli appuntamenti gastronomici piu importanti, per tutti i gusti!

Maggio č il mese dell'asparago di Mesola ; della succosa fragola a Lagosanto; della Salama da Tai a Guarda.

In Giugno trionfano il pesce a Gorino; castrato, porchetta e tortellino a Cento, il salame a Bondeno.

A Luglio si svolgono a Cento le sagre dedicate alla pera, al tortellone, al tortellino, alla tipica salama da sugo e alla lumaca. Mentre a Goro č il momento della vongola.

Agosto č il periodo ideale per degustare a Cento anatra, cotechino e salame alla brace; la zucca e i famosi cappellacci ripieni a Pontelagorino. A San Giuseppe di Comacchio si svolge quella della vendemmia e del vino di Bosco.

Settembre porta con l'autunno il profumo del tartufo del Bosco Panfilia a Sant'Agostino.

Nel mese di Ottobre la regina č l'anguilla nella sagra di Comacchio.

In Novembre ad Ostellato č Zucca in festa!

Offerte speciali
dal 29.06 al 14.07

dal 22.06 al 30.06

dal 16.05 al 28.06

dal 17.08 al 08.09

dal 01.09 al 08.09

dal 08.09 al 29.09